Cibo bano e mangiare bene

Mangiare sano per dimagrire e stare in forma

Mangiare sano per dimagrire e stare in forma

 

Stiamo vivendo un’epoca davvero controversa, da un lato abbiamo decine di canali Tv con tanto di programmi culinari. Sfide all’ultimo fritto e prove del cuoco varie, con la diretta conseguenza che i “palati” subiscono un bombardamento tale che come ovvio, il risultato prodotto è l’aumento del girovita.

Ci troviamo a combattere costantemente contro il nostro corpo, o meglio contro il risultato del nostro stile di vita che si evidenzia sulle rotondità e abbondanza del peso in eccesso.

Ecco perché occorre fare attenzione e mangiare sano, filosofia che difficilmente è possibile vedere in un qualsiasi programma televisivo, mangiare bene vuol dire prima di tutto evitare ogni forma di autolesionismo.

Da questo principio possiamo intuire che molto di quanto abbiamo acquistato al supermercato deve essere ridimensionato, ridotto nelle quantità o eliminato del tutto, stiamo parlando di cibi industriali e affini, che per via della lavorazione e chimica conservativa rendono i cibi molto deleteri!

Che cosa vuol dire mangiare sano

Pensando semplicemente di volersi bene, andrebbe eliminato ogni alimento e cibi notoriamente dannosi, ma non è tutto, mangiare sano vuol dire anche cucinare bene, evitando cotture a elevate temperature ed esposizione prolungata dei cibi, di seguito un breve esempio di come mangiare bene;

• Mangiare in prevalenza alimenti vegetali, tutte le volte che è possibile, frutta al mattino, pasta e/o verdure a pranzo, altra frutta anche secca nel pomeriggio, verdure cotte al vapore a cena a piacere, insalata mista e legumi per la base proteica.
• Pasta preferibilmente integrale da mangiare rigorosamente al dente evitando condimenti grassi o con troppi ingredienti, massimo 2 volte la settimana.
• Pane integrale per una quantità massima di 100 grammi al giorno.

Cibi da evitare, mangiare sano presuppone anche qualche “rinuncia”, almeno sarà sentita come tale nella fase iniziale del cambio alimentare, riducendo o eliminando del tutto;

• Cibi fritti di ogni genere e alimenti industriali.
• Carne rossa ridotta a 150 gr la settimana o eliminarla.
• Alcolici di ogni tipo e bevande gassate.

Alla base di quest’assetto alimentare s’inizia a mangiare sano e si sviluppa un nuovo risorgere per l’organismo, che grazie a un’alimentazione virtuosa del mangiare bene e con attenzione ritrova forma e forza.

Mangiare bene e dimagrire divertendosi

Lo schema alimentare sopra indicato, consente di affrontare un percorso nutritivo di ampio respiro, grazie al quale usando fantasia e creatività nel realizzare i piatti, si potrà davvero mangiare sano e dimagrire divertendosi, il tutto senza rinunciare al gusto.

Questo non è l’unico dei vantaggi, mangiare in prevalenza vegetali, consente una maggiore e facilitata digestione, ossigena il sangue e migliora la circolazione, rinforza il sistema immunitario e si farà tanta prevenzione contrastando l’insorgere di molte malattie legate appunto all’alimentazione.

L’unica cosa cui si rinuncia sono i cibi e gli alimenti che sappiamo sono alla base dei problemi di salute e peso, per cui solo dopo pochi giorni saranno solo un ricordo sbiadito del passato, di cui non sentiremo la mancanza!

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.