Ginnastica per dimagrire in casa

Ginnastica per dimagrire in casa

Ginnastica per dimagrire in casa

 

Ecco perché la ginnastica per dimagrire in casa serve a tutti noi. Specie con il freddo in arrivo e il lungo inverno pronto a stimolare l’uso delle pantofole calde e comode, l’attività fisica diventa un flebile fotogramma che sbiadisce ma mano che le temperature si abbassano. Eppure anche per i più pigri e casalinghi, si può risolvere il problema, la ginnastica per dimagrire in casa è una realtà, si può fare contrastando proprio quei cibi più grassi che con il freddo mangiamo più spesso.

 

Non stiamo dicendo di fare una vera e propria palestra in casa, quindi con chissà quali attrezzi e impegno fisico. Nulla di tutto questo, si può stimolare il corpo e al tempo stesso dimagrire senza fare grandi rivoluzioni in casa. Ovviamente per dimagrire s’intende anche fare attenzione a ciò che si mangia, specie se consideriamo che tra un po’ le feste saranno pericolose per tutte le leccornie, purtroppo dolci e grasse che troveremo in ogni casa, quindi fare attenzione a non esagerare.

 

Premesso questo in casa, ci si può organizzare tranquillamente per fare ottimi esercizi spendendo davvero poco. Con poche decine di Euro possiamo organizzare la nostra soffitta o camera da letto in modo tale da renderla funzionale al nostro scopo.

 

Come organizzare la ginnastica per dimagrire in casa

 

Vediamo prima di tutto cosa ci occorre:

 

  • Un tappetino o stuoia di gomma, costo circa 8/10 Euro
  • Pesi da 1 kg di plastica economici, costo 5 Euro
  • Palla fitness gonfiabile, costo circa 10 Euro
  • Pedana di legno o step di plastica, costo circa 10 Euro

 

Con circa 40 Euro di spesa abbiamo in pratica le basi per fare moltissimi esercizi utili tutti buoni per bruciare i grassi e tonificare il corpo, diciamo che abbiamo una piccola palestra in casa dal costo irrisorio e dall’ingombro minimo.

 

Gli esercizi che possiamo fare in casa

 

Quelli da fare con il tappetino sono numerosissimi, dagli addominali nelle tante varianti agli esercizi per gambe, glutei e braccia, come ad esempio fare delle flessioni e tanto stretching. Il tappetino è fondamentale quindi per molti esercizi compreso il riscaldamento.

 

I pesi ovviamente sono utili per le braccia, spalle e per gli stessi addominali, quindi si possono fare esercizi per sollecitare i muscoli ma anche per bruciare i grassi, con movimenti, trazioni frontali e laterali, si possono usare anche stando distesi con le spalle a terra, in questo modo migliora anche la postura delle spalle rispetto agli esercizi fatti.

 

Con la palla gonfiabile si possono fare esercizi o meglio stimolazioni per la schiena. Come anche fare lo squat verticale, poggiando la palla al muro e la schiena dritta sulla palla, poi con le braccia distese in avanti praticare lo squat. Questo metodo aita a migliorare e rinforzare non solo le gambe e glutei ma anche la schiena ne trae ottimi benefici.

 

Lo step è molto semplice, si ritma un piede dopo l’altro scalando virtualmente un altissimo palazzo, questo esercizio diventa molto efficace dopo i primi 5 minuti di esecuzione, nel momento in cui i muscoli iniziano a prendere vigore e si sente lo stimolo praticato.

 

Queste sono le modalità per fare quegli esercizi che in linea di massima possono stimolare un po’ tutto il corpo specie le aree sensibili dove il cibo si evidenzia di più, quindi stimolandole, si possono tenere sotto controllo e modellarle per avere un aspetto sicuramente più tonico.

 

L’indispensabile per dimagrire in casa

 

La piccola “palestra” sopra descritta, offre tutte le possibilità per il controllo e la perdita di peso, eseguendo gli esercizi in modo regolare e metodico, questi consentono di ottenere ulteriori risultati, come ad esempio modellare il corpo.

 

È già, perché una volta raggiunto il peso forma, quindi dopo aver eliminato il girovita e le solite maniglie dell’amore, il corpo con il continuo allenamento inizia a modellarsi e scolpirsi, e questo è il normale processo e mutamento fisico che accade quando davvero s’inizia a prendersi cura di se stessi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.